Roberto Ragnedda

Roberto Ragnedda

Sindaco di Arzachena
"Ho firmato con entusiasmo perché sono convinto che questo referendum rappresenti un vero punto di svolta per la Sardegna e per i sardi. Per troppo tempo ci siamo lamentati senza provare a costruire un nuovo progetto di sviluppo che segnasse la discontinuità rispetto alle politiche statali di assistenza che ci hanno abituati ad aspettare sempre la manna da Roma invece che rimboccarci le maniche per scegliere autonomamente la nostra strada. È il momento di cambiare, di sollevare con orgoglio la testa e di dimostrare che noi sardi, se venissimo messi in condizione di competere, non siamo secondi a nessuno!"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi