Annamaria Busia

Annamaria Busia

Consigliera Regionale
Obiettivo basilare del Trattato di Roma istitutivo della CEE, era “la creazione di un mercato comune, ovvero un’area nella quale fosse garantita la libera circolazione di merci, persone, capitali e servizi”. In tal senso, era necessario evitare che gli Stati potessero sostenere le proprie imprese con aiuti che potessero falsare la concorrenza. Di qui l’introduzione nel trattato delle disposizioni volte a regolamentare gli aiuti di stato. In verità oggi esiste una disparità tra i Paesi europei. Nell’area del Nord Europa appare fattibile ciò che in Sardegna è vietato. Non possiamo più rimanere supini, l’insularità è un limite superabile solo con una “pari opportunità” di partenza tra tutti i cittadini italiani ed europei.

Obiettivo basilare del Trattato di Roma istitutivo della CEE, era “la creazione di un mercato comune, ovvero un’area nella quale fosse garantita la libera circolazione di merci, persone, capitali e servizi”. In tal senso, era necessario evitare che gli Stati potessero sostenere le proprie imprese con aiuti che potessero falsare la concorrenza. Di qui l’introduzione nel trattato delle disposizioni volte a regolamentare gli aiuti di stato. In verità oggi esiste una disparità tra i Paesi europei. Nell’area del Nord Europa appare fattibile ciò che in Sardegna è vietato. Non possiamo più rimanere supini, l’insularità è un limite superabile solo con una “pari opportunità” di partenza tra tutti i cittadini italiani ed europei.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi