Andrea Lutzu

Andrea Lutzu

Sindaco di Oristano
Due motivazioni profonde giustificano la mia adesione a questa campagna referendaria. Il rafforzamento della nostra Autonomia, proprio oggi che le specialità delle regioni a statuto ordinario sono messe in discussione. L’insularità rappresenta, infatti, la ragione in più e l’incontestabile necessità per i sardi di organizzare il proprio assetto istituzionale,economico e sociale con una autonomia di scelta assai più ampia e profondamente diversa dalle altre regioni. Il volere con la massima determinazione che siano azzerati gli attuali svantaggi strutturali legati all’insularità e che sia dunque finalmente consentito ai sardi di competere con pari punti di partenza e stesse opportunità con tutti gli altri cittadini italiani. Una battaglia sacrosanta, dunque, che deve vedere in prima linea i sindaci della Sardegna. Per questo ho firmato con grande convinzione!

Due motivazioni profonde giustificano la mia adesione a questa campagna referendaria.
Il rafforzamento della nostra Autonomia, proprio oggi che le specialità delle regioni a statuto ordinario sono messe in discussione. L’insularità rappresenta, infatti, la ragione in più e l’incontestabile necessità per i sardi di organizzare il proprio assetto istituzionale,economico e sociale con una autonomia di scelta assai più ampia e profondamente diversa dalle altre regioni.
Il volere con la massima determinazione che siano azzerati gli attuali svantaggi strutturali legati all’insularità e che sia dunque finalmente consentito ai sardi di competere con pari punti di partenza e stesse opportunità con tutti gli altri cittadini italiani.
Una battaglia sacrosanta, dunque, che deve vedere in prima linea i sindaci della Sardegna.
Per questo ho firmato con grande convinzione!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi